Matrice naturale

35

Il fiume Aire nei pressi di Ginevra ha sempre rappresentato un’infrastruttura naturale alla cui funzione paesaggistica si è sovrapposto un ruolo sociale ed economico per gli abitanti della sua vallata. Originariamente utilizzato per l’irrigazione dei campi attigui, dalla fine del secolo XIX è stato progressivamente canalizzato in uno stretto alveo cementizio, inadeguato a rispondere alle necessità idrauliche di un regime dal carattere fortemente torrentizio così come a quelle di conservazione ed implementazione della biodiversità locale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here