La rinascita della grangia delle dune: la galleria d’arte Ten Bogaerde

508

Come la maggior parte dei monasteri cistercensi, anche l’abbazia delle Dune derivava parte delle sue ricchezze dai proventi generati dalle terre e da quegli immobili che, alle dirette dipendenze del monastero, erano organizzati come centri agricoli autonomi.